Italian English German Spanish

 

20° GIRO DEL GRANDUCATO DI TOSCANA

EDIZIONE 2018

ART. 1 : LE PROVE

  1. 25/03/18 G F Volterra VOLTERRA (PI)

  2. 22/04/18 G F Croce rossa Italiana LUCCA

  3. 10/06/18 GF Riccardo Magrini MONTECATINI TERME (PT)

  4. 17/06/18 GF Edita Pucinskaite Pissei PISTOIA

  5. 08/07/18 gf Del Casentino POPPI (AR)

  6. 09/09/18 Giro della Toscana GALLUZZO (FI)

  7. 23/09/18 G F Colli del Tartufo SAN MINIATO (PI)

  8. 14/10/18 Freccia Geotermica POMARANCE (PI)

PROVE CON TRATTI CRONOMETRATI

10/06/18 GF Riccardo Magrini

23/09/18 GF Colli del Tartufo

14/10/18 Freccia del Diavolo

ART. 2 ISCRIZIONI

Iscrizione individuale:

si può fare contattando i comitati organizzatori di ogni singola prova in quanto le quote possono variare da gara a gara in base alle decisioni dei comitati stessi.

Per quanto riguarda gli atleti tesserati con gli altri EPS, i tesserati agli enti non convenzionati con la FCI, resta l’opportunità di sottoscrivere la reciprocità ai rispettivi associati alle seguenti condizioni:

  • Acquisto da parte di ogni singolo atleta, tramite il proprio Ente, di unaBike Carddel costo di euro 25,00 che garantirà agli atleti tesserati la possibilità di partecipare a tutti gli eventi organizzati.

LaBike Cardnon fornirà alcun servizio assicurativo e dovrà essere obbligatoriamente presentata alle manifestazioni con la tessera del relativo EPS; le garanzie assicurative per gli infortuni e la responsabilità civile resteranno a carico dell’Ente che ha tesserato l’atleta soggetto o responsabile del sinistro.

Gli atleti sprovvisti dellaBike Cardnon saranno ammessi agli eventi del Giro del granducato di Toscana 2018

Abbonamenti:

Sarà possibile iscriversi a tutte le prove cicloturistiche in unica soluzione sul sito della sdam www.sdam.it cliccando su “iscrizioni Giro del Granducato di Toscana”, al costo di 80€.

Il costo per chi vuole partecipare anche ai tratti cronometrati la quota è di 100€

Gli abbonamenti apriranno il 1° Febbraio 2018 e si chiuderanno il 22 Marzo 2018.

ART. 3 CLASSIFICHE

Classifica a squadre:

Verrà redatta per ogni prova una classifica a squadre in base al regolamento particolare della manifestazione stessa e verranno premiate le prime 10 squadre nella classifica di tappa.

La classifica generale del Giro del Granducato di Toscana sarà redatta in base alla somma dei km percorsi dai concorrenti di ogni team, e verranno premiate le prime 10 società per ogni prova

Classifica individuale:

ad ogni concorrente verranno sommati i km percorsi in ogni prova del Giro del Granducato, ed i primi 3 di ogni categoria che avranno percorso più km avendo partecipato almeno a 4 prove saranno premiati con brevetto alla premiazione finale.

Saranno brevettati inoltre tutti coloro che avranno partecipato a tutte le prove del Giro del Granducato di Toscana indipendentemente dai percorsi effettuati.

Premiazione Finale:

La premiazione finale del Giro del Granducato di Toscana sarà prevista al termine del Giro stesso, e verranno premiate le prime 10 società classificate per numero di Km percors, tutti coloro che avranno portato a termine tutte le prove (percorrendo qualsiasi percorso), i primi tre di ogni categoria che avranno percorso il maggior numero di km e i primi tre di categoria con il minor tempo nelle prove “tratti cronometrati” verranno inseriti in questa classifica coloro che avranno percorso tutti i 6 “tratti cronometrati” previsti dalla GF Riccardo Magrini – GF Colli del Tartufo – Freccia Geotermica del Giro del Granducato di Toscana.

Controlli:

Partenza-arrivo e i vari controlli sul percorso sono discriminanti per la scelta dei vari percorsi, esono tutti rilevati con lettori ottici o con chip elettronico piede a terra. Ogni concorrente è obbligato a recarsi alla postazione di controllo predisposta e segnalata sul percorso.

ART. 4 PERCORSI

Saranno di norma allestiti tre percorsi:

CORTO: massimo Km 70 con max1% di dislivello (700metri) aperto a cicloturisti e cicloamatori.

MEDIO: km 90/100 riservato ai soli cicloamatori

LUNGO: km 120 e oltre, riservato ai soli cicloamatori.

N.B. Inoltre è facoltà di ogni organizzatore allestire altri percorsi di varia natura, che abbiano come fine la conoscenza del territorio e/o evidenzino peculiarità ciclistiche di valore.

PUNTEGGI E-Bike

I conducenti di questi mezzi potranno percorrere i km consentiti dal loro tesseramento. I km percorsi dai concorrenti con e-bike verranno conteggiati nelle squadre di appartenenza, ma non potranno essere brevettati.

ART. 5 TRATTI CRONOMETRATI

Ogni singola manifestazione (GF Riccardo Magrini – GF Colli del Tartufo – Freccia Geotermica) dovranno garantire almeno due tratti cronometrati.

La somma dei tempi impiegati in ciascun tratto decreterà la classifica finale di giornata di categoria, i cui tempi verranno rilevati dotandosi del chip rilevatore che potrà essere acquistato o noleggiato dalla società del servizio cronometraggio Sdam o Winning Time. La classifica del Giro del Granducato di Toscana “tratti cronometrati” sarà redatta in base alle categorie e alla somma dei tempi impiegati da ciascun concorrente. I tratti saranno al massimo di 10 km.

ART. 6 CATEGORIE

Le Categorie in base alle quali saranno redatte tutte le classifiche sono:

- 1° gruppo 19-39 anni Nati dal 01/01/2000 al 31/12/1979

- 2° gruppo 40-45 anni Nati dal 01/01/1978 al 31/12/1971

- 3° gruppo 46-55 anni Nati dal 01/011970 al 31/12/1963

- 4° gruppo 56-62 anni Nati dal 01/01/1962 al 31/12/1956

- 5° gruppo 63 anni ed oltre Nati dal 01/01/1955 in poi

- Donne unica

Email